Sicurezza dei volontari di protezione civile: pubblicato il decreto del Capo Dipartimento

È stato pubblicato il 6 aprile sulla Gazzetta Ufficiale n. 82 il decreto del 12 gennaio 2012 con cui si completa il quadro normativo sulla tutela della salute e della sicurezza dei volontari di protezione civile. Nel provvedimento vengono definite le modalità per la sorveglianza sanitaria dei volontari di protezione civile e vengono condivisi indirizzi comuni su scenari di rischio di protezione civile e compiti dei volontari, controllo sanitario di base e attività di formazione.

Il provvedimento a firma del Capo Dipartimento della Protezione Civile è stato emanato d’intesa con le Regioni e le Province Autonome e in condivisione con la Consulta Nazionale delle Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile, con la Croce Rossa Italiana e il Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico.

Con questo decreto si completa il quadro normativo sulle disposizioni in materia di sicurezza contenute nel decreto legislativo n. 81/2008 e nel decreto interministeriale di attuazione del 13 aprile 2011.

Per approfondimenti, consultare il dossier “ll percorso della sicurezza per i volontari di protezione civile”. Allegato a questa news e al dossier, il documento “Linee di lavoro(25 Kb)” che raccoglie alcuni consigli pratici indirizzati alle associazioni per avviare le prime attività previste dal decreto.

Fonte www.protezionecivile.it 

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.